Castello di Avio – Trento

Un maestoso circuito di torri e mura merlate in un complesso fortilizio concepito per il controllo strategico della valle dell’Adige, ma anche scrigno di un rigoglioso giardino e di preziosi e vivaci cicli pittorici “giotteschi” dedicati all’amore e alla guerra.
Da visitare, merita molto, con i bimbi un po’ più grandi. Il biglietto costerebbe 19 euro ed è gestito dal fai per cui non è sempre aperto ma IN INVERNO grazie ai mercatini l’accesso è gratuito. Dalla piazza parte una navetta che porta al castello non ben indicata ma molto comoda e gratuita. Sconsiglio il passeggino perché ci sono ciottoli e scale da fare. In inverno Ad ala i mercatini sono all’interno di corti molto belle. Ci sono gli animali del presepe e dei laboratori gratuiti per bambini e un piccolo villaggio riscaldato per far giocare anche i più piccoli all’interno di una corte a destra della piazza principale.
Se hai bisogno di pernottare Link Hotel Garnì Piccolo Fiore
Il nostro gruppo fb Tutti in giro a Prova di Bimbo
Consigliato da Mamma Ilenia
Link Castello di Avio

Prezzo
Qualità
A prova di Bimbi 0-3
A prova di Bimbi 3-18

User Rating: Be the first one !

About Floriana

Floriana, sono 'sposata' con Fabio dal 2010 e nel 2013 siamo diventati genitori, da allora sono la super felice mamma del nostro piccolo Daniele, ovviamente Fabio è il suo super papà felice. Ho deciso di aprire questo sito perchè da quando siamo genitori, e da quando sono anche diventata zia del mio splendido nipotino Bryan cerco sempre ristoranti, luoghi per vacanze o altro adatto a mio figlio e al mio nipotino, ovviamente in primis ci sono loro, l'essenza della vita, la ragione di una vita, quelle piccole creature che vanno protette sempre, nulla mi rende più felice nel vederli contenti, ovviamente come tutte le mamme, papà, nonni e zii, la loro felicità è ossigeno puro per noi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ChatClick here to chat!+
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: